Sei qui: HomeDa scoprireAlla scoperta dei luoghiAltri gioielli della MarcaDa A a CCordignano
Cordignano-comune_di_Cordigano
Cordignano
II fiume Meschio attraversa Cordignano, comune situato al confine tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia, che si estende tra l'altopiano del Cansiglio  e la pianura, passando dai 1100 metri al piano.
Cordignano è un territorio di ingegno industriale, connesso alla maestria artigiana unita alla ricca esuberanza della terra e dei suoi prodotti, aiutati dal contatto col Meschio, che con le sue acque arricchiva le attività locali.
Ne veniva beneficiata anche l'agricoltura dalle coltivazioni differenziate e caratterizzata in maniera incisiva dagli ulivi e dai vigneti.
Architettonicamente parlando, sono interessanti la Villa Mocenigo (metà del XVII secolo), in località Villa di Villa e che fu dimora di Antonio Altan, letterato, poeta e conte di Salvarolo, e il Castelat (ruderi di un castello), feudo dei Caminesi dal 1138 al 1388 e teatro di aspre vicende belliche, di cui ora rimangono solo i resti e la settecentesca Villa Brandolini, visitabile solo dall'esterno.

Foto: Comune di Cordignano 

INQUADRAMENTO GEOGRAFICO

Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.