Sei qui: HomeDa scoprireAlla scoperta dei luoghiAltri gioielli della Marcada N a ROrmelle
Ormelle_Municipio-1
Ormelle
Ormelle sorge sulla sinistra del corso mediano del Piave, nel tratto pianeggiante circondato dalle colline di Coneglianoda una parte e dalla provincia veneziana dall'altra.
Il territorio è ricco di corsi d'acqua di risorgiva, oltre al Piave, scorrono il Negrisia, il Bidoggia, e il Lia.
Ha due frazioni, Roncadelle e Tempio. Le etimologie dei nomi ci raccontano qualcosa sulla storia di queste località: Ormelle dovrebbe derivare dall'olmo, albero che probabilmente ricopriva buona parte del territorio e da cui si ricavavano le "l'ormèe", recipienti in cui si spillava il vino; Roncadelle si collega al latino runcare, tagliare con la roncola, probabilmente da associarsi alla bonifica del luogo; Tempio sta a testimoniare la presenza dei cavalieri dell'ordine dei Templari, che avevano qui in epoca medievale una loro stazione, oggi usata come chiesa. Grazie alla vicinanza di due vie di comunicazione importanti, la via Opitergium Tridentum (collegava Oderzoa Trento) e la via Postumia (tra Aquileia e Genova), e di corsi d'acqua navigabili, in passato queste terre dovevano essere delle tappe di riferimento per i pellegrini, sulla strada per la Terra Santa o per Roma.
Foto: Comune di Ormelle

INQUADRAMENTO GEOGRAFICO

Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.