Sei qui: HomeDa scoprireAlla scoperta dei luoghiAltri gioielli della Marcada N a RRiese Pio X
RIESE
Riese Pio X
Nella parte alsta della pianura del Veneto, verso i primi rilievi collinari e montuosi, tra Castelfranco Veneto ed Asolo, troviamo il comune di Riese Pio X. Ai piedi del massiccio del Monte Grappa, Riese Pio X copre un'area che può essere divisa in due parti dal punto di vista morfologico. La parte ad est è coperta da terreni rossastri, a ferretto, molto permeabili quindi piuttosto aridi; per questo già dal 1436 ebbe inizio la coltivazione di questa zona e, per le irrigazioni, venne costruito il canale Brentella, le cui ramificazioni portano l'acqua dal Piave all'area dell'alto trevigiano. La parte ad ovest è coperta dai depositi alluvionali del Muson, un corso d'acqua che attraversa tutto il territorio da nord a sud. Quindi qui si hanno terreni più ricchi e fertili, più adatti alla coltivazione.
L'intero territorio di Riese è pianeggiante ed ha conosciuto i primi insediamenti già dall'età del bronzo: ne sono una prova i tumuli e i resti di un villaggio ritrovato a ovest di Vallà.
Giuseppe Sarto, in seguito conosciuto e stimato dai cattolici come Papa Pio X, nacque a Riese Pio X (che oggi porta il suo nome) il 2 Giugno 1835, e fu tra i pochi papi di ceto contadino. Coprì tutte le tappe del ministero pastorale, da "buon parroco di campagna", come amava definirsi, fino al soglio pontificio e alla santificazione, nel 1954.
La sua casa natale fu donata al comune nel 1926 dalla sorella, Maria Sarto: qui viene conservata la mobilia originale della famiglia Sarto. Il lato sud della casa ospita il museo di San Pio X, costruito nel 1935, anno del centenario della nascita del Santo, e conserva numerosi suoi cimeli. Il complesso della casa natale e del museo venne restaurato nel 1985, quando papa Giovanni Paolo II venne in visita, ed ogni anni vi si recano circa migliaia di visitatori e pellegrini.
Viene ricordato nel territorio da un itinerario chiamato "Sulle orme di Pio X" che collega le testimonianze presenti a Riese Pio X con altre località legate alla sua figura. Inoltre, la Casa di Giovanni Sarto è inserita nella Strada dell'Architettura.
Foto: Comune di Riese Pio X

INQUADRAMENTO GEOGRAFICO

Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.