Sei qui: HomeItinerariAlla scoperta dei luoghiPerle d'arte In viaggio a Vittorio Veneto
Vittorio
In viaggio a Vittorio Veneto
Se state progettando la vostra vacanza nella Marca Trevigiana, prevedete una visita a Vittorio Veneto.  La città, simbolo della pace dopo la Grande Guerra, che si concluse con l'omonima battaglia il 4 Novembre 1918, nasce dall'unione di Ceneda e Serravalle, due comuni dalle personalità distinte.
Il titolo di Città d'Arte è stato meritatamente acquisito da Vittorio Veneto per l'eccellenza del suo patrimonio artistico, storico e architettonico, che fa da cornice a numerosi eventi musicali. Infatti, la città può fregiarsi anche del titolo di "Città della musica", essendo città natale di Lorenzo Da Ponte, noto librettista di Mozart a cui è intitolato il teatro cittadino.
La parte più a nord della città è dominata dall'alto dal Santuario di Sant'Augusta, martire di cui cantò anche l'illustre poeta serravallese Guido Casoni, ed è raggiungibile percorrendo la scalinata che sfocia in un pittoresco sentiero, luogo di misteri e leggende. A Serravalle uno scorcio unico è rappresentato da piazza Flaminio, dedicata al famoso umanista sulla quale si affacciano alcuni palazzi di interesse artistico.
Nella piazza di Ceneda ha sede, tra l'antico Duomo e Villa Costantini Papadopoli, il Museo della Battaglia, uno dei numerosi musei cittadini.
Gli appassionati di arte sacra possono visitare il Museo dedicato e le chiese, presenti in ogni borgata.
Due le costruzioni fortificate che si fronteggiano dalle alture del vittoriese: a Ceneda il Castello di S. Martino, sede vescovile e a Serravalle i resti del Castrum
A Vittorio Veneto si può assaggiare del vino pregiato, la cui produzione si affianca all'altrettanto importante settore industriale. Qui si tramanda da secoli l'arte della vinificazione del bianco, e il comune è compreso nell'area della produzione del Prosecco DOCG ed è una delle tappe fondamentali toccate dalla "Strada del Prosecco e dei Colli Conegliano e Valdobbiadene”.
Il paesaggio collinare adatto a questo tipo di coltivazione è lo scenario ideale per passeggiate, per escursioni a cavallo (sono presenti alcune ippovie) e per appassionati di mountain bike e cicloturismo.
Scaricate la brochure per organizzare al meglio il vostro week end a Vittorio Veneto! E per un viaggio che sia anche alla scoperta della buona tavola ecco l'elenco dei ristoranti e dei punti di ristoro.  Le informazioni relative ai musei della città le trovate sul sito della rete dei musei trevigiani.
Per maggiori informazioni contattate l'Ufficio Informazioni Turistiche - IAT Vittorio Veneto.
Scarica la mappa di Vittorio Venetoin pdf.  
Foto: Comune di Vittorio Veneto

INQUADRAMENTO GEOGRAFICO

Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.