Sei qui: HomeDa scoprireItinerari di MarcaItinerari fra sport e naturaAnello Ciclistico del Montello e bretelle collegate
StradonDelBosco
Anello Ciclistico del Montello e bretelle collegate
La Marca Trevigiana è considerata la provincia più ciclistica d'Italia. Per la sua particolare morfologia è considerata una palestra naturale che risponde alle più svariate esigenze tecniche. Sono stati individuati una serie di percorsi, tutti tabellati, in grado di fornire risposte ottimali sia alle squadre agonistiche impegnate in stage di allenamento che ai cicloamatori e cicloturisti che vogliano riscoprire i luoghi del grande ciclismo.
I percorsi sono stati riuniti in un'unica guida che propone insieme ad un percorso ad anello sul Montello anche quattro bretelle che dall'anello si dipartono per poi ritornare.
L'Anello ciclistico del Montello rappresenta un intreccio di strade che collega il Periplo, la Dorsale e le numerose Prese; data la molteplicità dei possibili percorsi si adatta ad ogni esigenza di allenamento.
La Bretella del Cansiglio, la più impegnativa fra le quattro proposte, risulta piacevole per la varietà di paesaggi che si attraversano; il dislivello di oltre 2000 metri ed i 34 km di salita la rendono percorso riservato a corridori esperti e preparati.
La Bretella del Molinetto della Croda è il percorso più corto e meno impegnativo. Si snoda nella fascia collinare della Pedemontana senza mai toccare pendenze estreme. Per le sue caratteristiche tecniche rappresenta l'ideale per chi vuole svolgere un allenamento graduale.
La Bretella del Monte Grappa attraversa una grande varietà di luoghi correndo dalla pianura alla montagna. Non deve trarre in inganno la brevità del percorso di soli 86 km. La salita alla cima, che inizia a circa metà percorso, richiede al ciclista allenamento e buona resistenza.
La Bretella delle Pianezze è un percorso di media distanza ma molto impegnativo. Si devono scalare quattro asperità che in alcuni tratti presentano pendenze veramente impegnative. La difficoltà è degradante dalla prima all'ultima, mentre i tratti iniziale e finale sono pressoché pianeggianti.
Foto: Marc De Tollenaere

INQUADRAMENTO GEOGRAFICO

Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.