Sei qui: HomeDa scoprireMontello e Colli AsolaniMontello & Colli Asolani tra arte e passatoGrande Guerra a Volpago del M.llo
volpagoGG
Grande Guerra a Volpago del M.llo
In prossimità del fronte del Piave, Volpago si ritrovò in prima linea durante la Grande Guerra, che infuriò soprattutto lungo il versante settentrionale del Montello.
Nella Frazione di Venegazzù Villa Spineda Gasparini ospitò il 38° ospedale della Croce Rossa Italiana Delegazione 4a Armata (la richiesta è del 2 luglio 1915) mentre all'inizio del viale che porta al cimitero si erge un Arco ai Caduti.  
Nel centro di Volpago si fanno numerose le testimonianze che legano il comunealla Grande Guerra. Le memorie si fanno vive attraverso il Monumento all'Asilo, il vicino Viale della Rimembanza che porta verso il cimitero dove è presente la tomba dedicata ai Soci della S.O.M.S. (Società Operaie di Mutuo Soccorso).


Iniziativa finanziata dal programma di Sviluppo Rurale per il veneto 2007 – 2013
Organismo responsabile dell'informazione: Provincia di Treviso
Autorità di gestione: Regione del Veneto – Piani e Programmi del Settore Primario
Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.